In Primo Piano

Articolo tratto da Camper OnLine


Un folto stuolo di amici, clienti, fornitori, operatori del settore e della stampa ha festeggiato i primi trentanni di attività della famiglia Castellani nella moderna sede O.M.A., la celebre Officina Meccanica Ammortizzatori di Comeana, presso Prato.

La famiglia Castellani: Ottavio, Alessio e Alberto

Una bella giornata di sole ha fatto da cornice ad una riuscita celebrazione dell’importante anniversario, raggiunto grazie ad un impegno costante nella continua ricerca dell’innovazione, nel campo dei materiali come nella progettazione di sistemi per migliorare la guidabilità dei veicoli, la loro sicurezza su strada e al contempo il comfort di marcia.

Come spesso accade nelle esperienze di successo, la storia di O.M.A. iniziò quasi per scommessa, animata dalla passione per i camper del fondatore Ottavio, il quale – forte di una lunga esperienza presso una delle maggiori aziende del settore – avviò nel gennaio 1981 la propria Azienda. Coraggiosa, all’epoca, la scelta di dedicarsi ad un settore – quello dei camper – che forse lasciava balenare grandi prospettive di sviluppo, ma in realtà era, di fatto, agli inizi.
Nel volgere di qualche anno venne messo a punto il progetto di quello che, dopo decenni di miglioramenti, rimane il ‘core business’ della O.M.A.: l’ammortizzatore maggiorato per autocaravan.

L’esigenza di porre rimedio a talune insoddisfacenti situazioni dinamiche determinate da carichi non equilibrati e, spesso, superiori al previsto, emergeva in modo crescente con il diffondersi dei camper. Raccolte ed analizzate le richieste dei camperisti, O.M.A. fu in grado, per prima, di presentare un prodotto specifico per dare risposta a queste problematiche. Presentato ai primi raduni, alle fiere, tramite le riviste specializzate, i’ammortizzatore O.M.A. ha conosciuto una popolarità crescente tra i camperisti, soprattutto grazie ai commenti positivi dei suoi utilizzatori.

O.M.A. è in grado di operare su ogni tipo di veicolo

Con la tenacia e la costanza di un grande timoniere, Ottavio Castellani specializzò quindi la propria produzione con modelli specifici per le varie meccaniche in circolazione, e nel 1994 l’azienda artigianale si ampliò verso un impianto produttivo più moderno e capace di far fronte agli sviluppi progettuali e commerciali che il mercato si aspettava.

Soluzioni ad hoc per ogni esigenza

La O.M.A. divenne così un centro specializzato nelle sospensioni per camper, che la grande esperienza accumulata permetteva ormai di curare da ogni punto di vista, operando, di volta in volta, per migliorare l’efficienza in virtù delle caratteristiche di ogni singolo veicolo: installazioni e test di sospensioni pneumatiche di ogni tipo, fogli rinforzo balestre, molle elicoidali, barre stabilizzatrici, offrendo ai clienti sempre maggiori opportunità di intervento.

 

La sede O.M.A. di Comeana (Prato), inaugurata nel 2002

Nel 2002 un altro importante passo per O.M.A.: il trasferimento nella nuova sede di Comeana, di oltre 1100 mq, 600 dei quali coperti. L’officina è attrezzata con attrezzature all’avanguardia, per poter servire la crescente richiesta assicurando la qualità di sempre. I prodotti vengono ora anche gestiti a magazzino, per eliminare i tempi di attesa e poter offrire un servizio tempestivo.

 

Una 'sfornata' di ammortizzatori maggiorati

Sempre nell’ambito della ricerca di soluzioni globali per il cliente rientra, nel 2004, l’avvio della collaborazione con l’azienda francese JSA Engineering per lo sviluppo del Kit Bleu 2, le barre stabilizzatrici maggiorate che permettono un ulteriore risultato migliorativo sul comportamento del veicolo, come testimoniano i clienti che l’hanno adottata.

 

Il kit del sistema HPS, progettato per veicoli medicali e poi personalizzato per autocaravan

Nel 2007, con l’aiuto dell’elettronica, O.M.A. mette a punto l’HPS, un modernissimo sistema di sospensione olio-pneumatica autolivellante, progettato per ambulanze e veicoli di soccorso. Questa applicazione viene poi sviluppata e personalizzata anche per autocaravan con telaio ribassato, offrendo un prodotto d’avanguardia nel settore delle sospensioni, dall’ineguagliata efficienza dinamica.

 

Il nuovo sistema HPS pensato per i veicoli con telai ribassati

Nel 2011, a sottolineare l’importante traguardo raggiunto, l’attenzione è ancora sull’ammortizzatore maggiorato, presentato in una rinnovata livrea cromatica come fiore all’occhiello di una azienda seria che guarda al futuro, grazie ad Alessio e Alberto, le nuove generazioni che la gestiscono con la competenza e la capacità ereditate da papà Ottavio.

Un consuntivo di prestigio, una garanzia per il futuro

Diversificazione di offerta ma sempre con il focus sul simbolo della propria competenza, una esperienza trentennale che ha maturato straordinarie capacità progettuali e realizzative, la sensibilità di ascoltare ed analizzare le necessità di ogni singolo cliente: ecco i motivi per i quali, giustamente, O.M.A. è considerata un riferimento assoluto nel suo campo.
E per i quali si è meritata il tributo di stima, rispetto e riconoscenza che in tanti Le hanno voluto testimoniare in occasione del trentennale, come augurio per un lungo prosieguo del suo cammino al servizio dei camperisti.

 

 

Le due generazioni dell'esperienza O.M.A.

Per maggiori informazioni, ecco i riferimenti:
O.M.A. – Officina Meccanica Ammortizzatori
Via G.Rossa, 70 – 59015 Comeana (PO)
Tel./Fax +39 0558719674 – E-mail Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
www.ammortizzatorioma.it

Un momento dei festeggiamenti per i 30 anni di O.M.A.

Joomlart

Informativa - Questo sito utilizza cookies, sia propri che di terze parti. Continuando la navigazione sul sito accetti l'uso dei cookies da parte nostra. Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.

Accetto i cookie da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information